Lunedì scorso 1 Febbraio 2016 il gruppo “Direzione Futuro Novafeltria” si è riunito per parlare della prima principale tematica riguardante il futuro di Novafeltria: LA FUSIONE DI COMUNI.

 

Da tempo la  Fusione di Comuni viene indicata come la soluzione alla frammentarietà dei piccoli e numerosi Comuni e, prima che venga decisa dall’alto, la Regione  ed il Governo stanno offrendo l’opportunità che siano i Comuni a decidere. E questa opportunità  non possiamo permetterci di lasciarcela sfuggire. Da sette Comuni dell’alta Valmarecchia dovremo cercare di dar vita ad un unico grande Comune, o in alternativa,  qualora questo non sia possibile, procedere con i Comuni che si dichiarano d’accordo, con l’obiettivo di creare una entità minima sopra i 10.000 abitanti. Non serve oggi mantenere sette piccoli Comuni ormai inefficaci e inefficienti, coi servizi essenziali ridotti al minimo. Con un grande Comune si riuscirebbe ad acquisire un maggior peso istituzionale, un miglioramento ed una  specializzazione degli uffici, l’unanimità di gestione dei beni e servizi pubblici,  con conseguente abbattimento di burocrazie e di costi.

 

Attualmente, e non si sa per quanto tempo ancora, la Fusione prevede anche incentivi e finanziamenti, sia statali che regionali,  che rappresenterebbero una via d’uscita alla scarsità di risorse che oggi penalizza l’azione amministrativa. Attraverso l’arrivo di questi importanti finanziamenti. previsti per oltre dieci anni, oltre alla priorità nell’accesso ai bandi regionali e l’esclusione dal patto di stabilità, si creerebbero le condizioni per uno scatto di qualità, nonché per l’arrivo sul nostro territorio di risorse da investire nello sviluppo e negli interventi da anni bloccati.

 

Novafeltria è per sua vocazione un Comune che guarda avanti e che tende ad offrire il maggior numero di servizi. Non teme perdite di identità, soprattutto grazie alle opportunità offerte dalla Fusione di mantenere, dove prima c’erano i vecchi Comuni, i “municipi”, sedi dei servizi capillari che rimarranno obbligatoriamente sui territori.

 

Crediamo che l’opportunità di recepire finanziamenti attraverso la Fusione di Comuni sia da cogliere, prima che la Fusione sia imposta  dal legislatore nazionale in un futuro prossimo, e senza incentivi di sorta. Non possiamo rimanere fermi, dobbiamo prendere in mano le redini della situazione ed agire. Non possiamo assumerci una responsabilità, nel non decidere, che potrebbe avere conseguenze negative per i prossimi anni.

 

Crediamo che in tal modo, con un Comune nuovo, grande, con un nome nuovo ed un’ossatura più robusta,  si coroni il processo iniziato  col passaggio di Regione e passato poi per la creazione della “Unione di Comuni Valmarecchia” che gestisce alcuni servizi da Santarcangelo a Casteldelci. Diversa e più dinamica sarebbe la gestione rispetto a quella dell’Unione, che è un ente di secondo livello, con la sovrapposizione quindi di diverse amministrazioni.

 

Per questi motivi, “Direzione Futuro Novafeltria” fissa la Fusione di Comuni come primario obiettivo da portare avanti; darà quindi un mandato forte al candidato Sindaco che scaturirà da questo gruppo, per farne una propria bandiera e per promuovere da subito nelle opportune sedi assieme ai Comuni limitrofi degli studi di fattibilità finanziati dalla Regione,  propedeutici al concreto avvio di un processo di Fusione .

 

 

__________________________________________________________________________

 

 

 

“DIREZIONE FUTURO NOVAFELTRIA”

 

Con questo nome nasce un insieme di persone, associazioni e gruppi che vogliono contribuire alla realizzazione di un progetto per il rilancio di Novafeltria e così scommettere sul futuro di questo Comune in vista delle prossime Elezioni Comunali del 2016.

 

Un cammino in cui il PD si mette a disposizione, alla pari e sullo stesso piano delle nuove energie che stanno sbocciando a Novafeltria e che intendono lavorare attivamente e collaborare in maniera seria per elaborare assieme una visione chiara per questo territorio ed esprimere assieme una nuova compagine amministrativa che si candidi a governare Novafeltria nel prossimo decennio; un percorso con chi ha voglia di fare davvero, ambizioso, innovativo, ampio, partecipato, che sia portatore di opinione, entusiasmo e fermento.

 

Per formare una Lista Civica di grande apertura e forte rinnovamento, con un candidato Sindaco nuovo che nasca da quella realtà con un iter condiviso.

 

“Direzione Futuro Novafeltria” sta organizzando per tutto il mese di Febbraio degli incontri programmatici ogni Lunedì sera alle ore 21:00 in P.le Kennedy n.9 assieme a tutti coloro che sono interessati a questo cammino per discutere delle principali tematiche di Novafeltria, così da sviluppare una visione per punti che si trasformerà poi nel programma elettorale del gruppo che si candiderà a diventare la prossima Amministrazione Comunale.

 

Invitiamo quindi a partecipare ogni cittadino che intenda dare il proprio contributo alla formazione di questo progetto.

 

Ci trovate su Facebook alla pagina “Direzione Futuro Novafeltria” o via mail all’indirizzo direzionefuturo.novafeltria@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *